• Inglese

Sono appena rientrate le nove imprese pisane del settore wedding che con la Camera di Commercio di Pisa hanno partecipato gratuitamente a Roma, alla quinta edizione della “Borsa del Matrimonio in Italia”, il miglior osservatorio del Wedding Tourism, fenomeno che vede l’Italia e la Toscana tra i principali marketplace del settore.

Si è trattato di un’occasione importante per far conoscere e proporre ad oltre cento buyer selezionati provenienti da tutto il mondo (tra wedding planner, travel designer, tour operator, e destination wedding agency), i servizi, le location e gli scenari delle “Terre di Pisa”.

Agenda piena per tutte le nove imprese pisane che, nello stand griffato “Terre di Pisa”, hanno centrato i 25 appuntamenti, messi a disposizione dagli organizzatori dell’evento, con i buyer internazionali presenti, stabilendo relazioni utili per nuove opportunità di business e registrando grande interesse per la destinazione “Terre di Pisa”.

Era il 1992 quando David Bowie pronunciò il suo fatidico “si” a Firenze dando origine ad un fenomeno spontaneo, quello del wedding tourism, destinato ad esplodere negli anni successivi. E al di là dell’aspetto romantico, il wedding tourism è anche concreta opportunità di business: un giro di affari stimato in 440 milioni di euro con oltre un milione di presenze, per circa un terzo appannaggio della Toscana che nel 2017, secondo i dati diffusi da Toscana Promozione Turistica, ha ospitato oltre 2. 500 matrimoni, con una spesa media di 50. 000 euro, per circa 500. 000 pernottamenti, un valore economico di 140 milioni di euro e lavoro per 2. 800 operatori.

«Con la partecipazione alla Borsa del Matrimonio in Italia – sottolinea il presidente della Camera di commercio di Pisa, Valter Tamburini – la proposta pisana si rivolge direttamente al mercato, forte di un brand, “Terre di Pisa”, che sta affermandosi progressivamente qualificando in modo puntuale il nostro territorio ed i suoi contenuti di valore. Vogliamo restare in sintonia con il crescente successo del nostro territorio quale Wedding Destination».

Le 9 aziende co-espositrici nello stand collettivo “Terre di Pisa” a Roma: Stairway to event – wedding planner (Pisa); Pieve de’Pitti (Terricciola) – location; Tenuta Quarrata (Capannoli) – location; Casadera (Lajatico) – location; Mugeltravel (Pisa) – tour operator; Country Relais Le Capanne (Volterra) – location; Fattoria Lischeto (Volterra) – location; società cooperativa Culture, mura di Pisa – location; Caterina Weddings – wedding planner (Pisa)

2020-02-06T02:16:51+02:00

Questo sito Web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per analizzare il nostro traffico.
Condividiamo le informazioni sul tuo utilizzo del nostro sito con i nostri strumenti di analisi
che possono combinarlo con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo
utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se continui a utilizzare il nostro sito web.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • PHPSESSID
  • woocommerce_cart_hash

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi